google-site-verification=HTIlmMpFWpJF1zdjjq4RfQb6klF8UT9ToYbKcYks4mU
ĥ
Cerchi un viaggio? Clicca e prendi appuntamento

W E L C O M E    TO    P A N T E L L E R I A

Pantelleria è un’isola siciliana situata al centro del Canale di Sicilia. La posizione geografica e la ricchezza del territorio hanno giocato un ruolo fondamentale nella sua storia: l’hanno resa un immenso patrimonio di biodiversità ma anche luogo di accoglienza dei popoli del Mediterraneo. In questa pagina vogliamo parlarvi delle 10 cose più belle da fare e da vedere a Pantelleria.

A Pantelleria cosa vedere di bello? L'offerta è davvero ricchissima e c'è l'imbarazzo della scelta, perché l'isola sul Mar Mediterraneo è un vero paradiso.

Questa preziosa terra si trova a circa 70 km al largo della costa africana e a circa 85 km al largo della costa italiana (l'isola è parte della provincia di Trapani): si può dire che sia a metà strada fra due continenti.

Pantelleria è la parte emersa di un vulcano ed è composta da rocce di origine vulcanica. Dal colore della composizione del suolo arriva uno dei nomi di Pantelleria, chiamata "Perla Nera del Mediterraneo".




LUOGHI D'INTERESSE

Lago di Venere

Si trova a nord dell'isola ed è un lago vulcanico dai colori particolari, in parte alimentato da sorgenti calde. Il lago di Venere è un gioiello dove è consentito fare il bagno. Si tratta di una specie di beauty-farm naturale grazie alla presenza di alghe termofili e al fango (che viene anche usato terapeuticamente).

 
Arco dell'Elefante

È probabilmente il monumento naturale più noto di tutta Pantelleria, grazie alla sua particolare forma e alla suggestiva spiaggia. Si tratta assolutamente di una dei posti da visitare, ma anche di una delle grandi attrazioni della provincia di Trapani, dove sorge anche la Cala Rossa dell'isola di Favignana, una delle spiagge più belle di Sicilia.

 
Spiagge nascoste e grotte in barca

Non si può assolutamente perdere il giro dell'isola di Pantelleria in barca, che permette di scoprire luoghi inaccessibili a piedi come le spiagge di sabbia nascoste o le numerose grotte marine, dove l'acqua gioca con la luce creando splendidi colori dal verde smeraldo al blu. Pantelleria ha un perimetro di circa 50 km, quindi le cose da vedere sono veramente tante.



Balata dei Turchi

Balata dei Turchi è uno dei luoghi più affascinanti dell’isola, situato al lato opposto rispetto a Pantelleria Centro. Si dice che un tempo fosse uno scalo naturale utilizzato dai pirati, oggi invece è una baia con dei fondali ed un costone dai colori sensazionali. La strada per arrivarci è un pò lunga e non in ottime condizioni, ma il paesaggio giustificherà sicuramente gli sforzi fatti per arrivarci!

Terme naturali

A Pantelleria le terme naturali sono tante. In tutta l'isola si manifestano fenomeni di vulcanizzazione secondaria, con emissioni di vapore acqueo. Per esempio, sotto la Montagna Grande c'è la famosa Favara Grande, visitabile attraverso un percorso naturalistico.


Aree archeologiche di Pantelleria

Pantelleria presenta numerose aree archeologiche a testimonianza di quando l’isola abbia svolto un ruolo importante nella storia dei popoli del Mediterraneo. Le zone più interessanti da un punto di vista archeologico sono le seguenti:
  • Il Castello di Pantelleria
  • Acropoli di San Marco e Santa Teresa
  • Sesi (costruzioni megalitiche situate nella zona di Mursia e Cimillia. Con il termine sese, in pantesco, si indica un mucchio di pietre)
  • Cala Tramontana


PANTELLERIA

 
 

Info e Prenotazioni

0923 21754 

Acquista al telefono i tuoi biglietti
(+39) 351 8648074


 
Il tuo carrello è vuoto
Come contatarci
Invia una email
Ti chiamiamo noi
WhatsApp
Come contatarci