Info e Prenotazioni

0923 21754 

(+39) 334 2612456


 
Il tuo carrello è vuoto

Australia Yamba

18 giorni - Tour in italiano

Offerta
a persona
da € 4.877,00
Partenza da: Adelaide      
Trattamento: Colazione ed alcuni pasti      
Durata: 18 giorni | 17 notti      
Descrizione
 
Caratteristiche
 
La quota include
 
=
Versione PDF
 
u
Mappa
 
Contatti
 

Da dove si parte
18 giorni / 17 notti
Inizio: Adelaide
Termine: Darwin



ITINERARIO


Tour collettivo con guide locali in italiano


1° giorno Adelaide
Accoglienza all'arrivo e trasferimento in hotel. Accoglienza in italiano solo per chi arriva con volo QF 8440 / EK 440. Pur essendo una grande città, Adelaide è rilassata e piacevole, circondata da parchi verdi anche nei mesi più aridi, con piazze e viali spaziosi. La comunità italiana è la più numerosa dopo quella di origine inglese e regala alla città un'atmosfera vagamente mediterranea
Sistemazione Stamford Plaza Adelaide Hotel

2° giorno Adelaide - Kangaroo Island (B,D)
Colazione. In mattinata giro panoramico di Adelaide con guida di lingua italiana. Lungo il War Memorial Drive si passano Adelaide Oval, Adelaide Casino, Elder Park e King George V Gardens: splendido panorama dal Colonel Light’s Lookout. Trasferimento in aeroporto all'arrivo sistemazione in hotel. Cena

NOTA BENE:. Sui voli per Kangaroo Island il peso massimo del bagaglio in stiva è di 15 kg per persona; è obbligatorio portare con sé solo una borsa con il necessario per la notte e lasciare il bagaglio principale in deposito all'aeroporto di Adelaide (a proprie spese) 

3° giorno Kangaroo Island (B,L,D)
Pensione completa. La visita inizia a Seal Bay con una memorabile passeggiata sulla spiaggia fra i leoni marini (a distanza di sicurezza!); con un po' di fortuna vedrete qualche pigro koala che riposa sugli eucalipti centenari. nella parte occidentale dell'isola si esplora il parco nazionale di Flinders Chase con una passeggiata alla ricerca di canguri, wallaby e delle numerose varietà di uccelli; da agosto a novembre il parco è ricoperto di fiori selvatici, uno spettacolo fantastico. A Cape du Couedic, intorno alla suggestiva grotta di Admirals Arch si riposano oltre 10.000 otarie orsine meridionali e si vedono anche le curiose formazioni rocciose di Remarkable Rocks, in bilico sulla scogliera a picco sulle acque turbolente dell'oceano. Rientro in hotel. 

4° giorno Kangaroo Island - Melbourne (B)
Colazione. Trasferimento in aeroporto con guida di lingua italiana. All'arrivo a Melbourne recupero del bagaglio principale dal deposito. Volo per Melbourne. Partenza alle 13:05. Arrivo alle 14:55. Accoglienza in italiano all'arrivo e trasferimento in hotel. Resto del pomeriggio a disposizione. Melbourne è la seconda città più grande d'Australia dopo Sydney e la rivalità fra le due non conosce tregua. Melbourne non ha la posizione spettacolare di Sydney, ma ha un fascino più sottile e una vita culturale più vivace, con una popolazione multietnica che l'ha trasformata in un paradiso di cucine diverse. Il centro fitto di grattacieli contrasta piacevolmente con i numerosi parchi e grandi viali che danno alla città un'atmosfera europea.
Sistemazione Clarion Suites Gateway 

5° giorno Melbourne (B)
Colazione. Mattinata dedicata alla visita della città con guida di lingua italiana. Punti salienti: si visitano i lussureggianti Royal Botanical Gardens e il maestoso Shrine of Remembrance, poi si passano il venerabile Melbourne Cricket Ground, il National Tennis Centre dove si svolge l'Australian Open, la National Gallery of Victoria, Arts Centre, Federation Square considerata il centro della città e Flinders Street Station; si visitano anche Fitzroy Gardens, con sosta per una foto al cottage del Capitano Cook; infine si gode la splendida vista sulla città dall'osservatorio in cima a Eureka Tower. Rientro in hotel. Pomeriggio a disposizione
Sistemazione Clarion Suites Gateway 

6° giorno Melbourne (B)
Colazione. Giornata a disposizione. ***ATTIVITÀ FACOLTATIVE*** (v. supplementi). GREAT OCEAN ROAD - Trecento chilometri di costa spettacolare con spiagge oceaniche, promontori rocciosi e maestose scogliere. Prima sosta per una passeggiata in una foresta di eucalipti dove i koala sono particolarmente numerosi; quindi si pranza ai piedi delle Otway Ranges nella graziosa cittadina di Apollo Bay, con tempo libero per esplorare i negozi, il porticciolo o per una nuotata nella baia. Si visita poi il Great Otway National Park con la sua antica foresta pluviale di alberi torreggianti e infine ecco il tratto più pittoresco della costa nel Port Campbell National Park, dove la strada passa al culmine di una scogliera battuta violentemente dall'oceano e frantumata nei grandiosi faraglioni detti Dodici Apostoli
Sistemazione Clarion Suites Gateway 

7° giorno Melbourne - Sydney (B)
Colazione. Trasferimento in aeroporto con guida di lingua italiana. Volo per Sydney. Partenza alle 11. Arrivo alle 12:25. Accoglienza in italiano all'arrivo e trasferimento in hotel con la guida. La più australiana delle città australiane, con i dintorni è un vero microcosmo del Paese. Sydney è l'unica città in Australia ad avere un tangibile senso della storia nel quartiere dei Rocks, una città unica che non si esaurisce nella meravigliosa baia, ma che svela la sua vera anima nei quartieri e nelle spiagge dei sobborghi, con una popolazione cosmopolita e sofisticata e il più alto numero di aborigeni
Sistemazione The Grace Sydney

8° giorno Sydney (B,L)
Colazione. In mattinata visita dei punti salienti della città. La visita tocca i quartieri storici della città dai Rocks a Kings Cross e le spiagge del sud, in particolare la famosa Bondi. Crociera nella baia, con pranzo. Il tour termina al molo. Rientro libero in hotel. Resto del pomeriggio a disposizione
Sistemazione The Grace Sydney

9° giorno Sydney (B)
Colazione. Giornata a disposizione
***ATTIVITÀ FACOLTATIVE*** (v. supplementi). BLUE MOUNTAINS DELUXE - Questa escursione alle Blue Mountains è un vero viaggio nel cuore di una regione Patrimonio dell'umanità UNESCO. Partenza dall'hotel alle ore 7. Prima sosta a Calmsley Hill, una attrazione agrituristica situata nel centro di Sydney, circondata da favolosi boschi si tratta di una clinica veterinaria dove sono ospitate svariate specie di animali e dove si possono visitare mostre e spettacoli a tema naturalistico. Arriveremo a Calmsley Hill il mattino presto, in modo da godere appieno e in maniera ravvicinata la visita specialmente alla fauna autoctona, inclusi, naturalmente Canguri e Koala mentre si sorseggerà un buon tè leggero. Si prosegue per le Blue Mountains seguendo la highway. Sosta a un bellissimo punto panoramico nella Jamison Valley. Si arriva a Eaglehawk Lookout, un belvedere remoto sulle Three Sisters, lontano dalla folla. La gita prosegue attraverso villaggi pittoreschi, scorci spettacolari, fino a Medlow Bath, per il pranzo a 2 portate (bevande escluse) al ristorante Boiler House nell'Hydro Majestic Hotel, da cui si gode una vista a perdita d'occhio sulla valle. Nel pomeriggio sosta a numerosi altri punti panoramici, primo fra tutti Govett’s Leap, uno dei più famosi d'Australia. Ultima tappa a Mt Tomah Botanic Gardens, con bella vista su Sydney, per un bicchiere di spumante locale e o un succo d'arancia, prima del rientro in hotel verso le 16.30-17
Sistemazione The Grace Sydney

10° giorno Sydney - Uluru/Ayers Rock (B)
Colazione. Trasferimento in aeroporto con guida di lingua italiana. Volo per Uluru/Ayers Rock. Partenza alle 10:40. Arrivo alle 13:40. Accoglienza in italiano all'arrivo e trasferimento in hotel con la guida. Nel pomeriggio si esplora la base di Uluru/Ayers Rock, ascoltando le storie e i miti legati a questa roccia sacra; sosta al Cultural Center dove sono esposti dipinti e l'artigianato degli aborigeni. Infine si assiste allo spettacolare tramonto a Uluru, sorseggiando spumante. Serata a disposizione
Sistemazione Desert Gardens

11° giorno Uluru/Ayers Rock - Kata Tjuta/Monti Olga - Uluru/Ayers Rock (B,D)
Colazione. Partenza all'alba per ammirare il sorgere del sole a Uluru/Ayers Rock e i cambiamenti di colore di questa roccia suggestiva. La tappa seguente è a Kata Tjuta/Monti Olga che dominano l'orizzonte con trentasei cupole di roccia; una sosta fotografica nel più panoramico e proseguimento per Walpa Gorge, la gola più impressionante con tempo libero per una passeggiata. Pomeriggio a disposizione. Vi attende una serata indimenticabile con la cena sotto le stelle "Sounds of Silence" in vista del magico monolite di Uluru. Il buffet, accompagnato da birra e vino, comprende piatti tipici australiani. Al termine della cena un esperto astronomo illustra le costellazioni del cielo australe, visibili con eccezionale chiarezza. Rientro in hotel. La serata si svolge senza la guida di lingua italiana
Sistemazione Desert Gardens

12° giorno Uluru/Ayers Rock - Cairns (B)
Colazione. Mattinata a disposizione. Trasferimento in aeroporto con autista di lingua inglese. Volo per Cairns. Partenza alle 15:15. Arrivo alle 18:15. Accoglienza in italiano all'arrivo e trasferimento in hotel con la guida.
Non aspettatevi molto da Cairns, o rimarrete delusi. Il motivo per cui vi trovate a Cairns non è tanto quel che potete vedere in città, ma quel che potete fare partendo dalla città: Cairns è base di partenza perfetta per esplorare Atherton Tablelands, Daintree - la più antica foresta pluviale del pianeta - e naturalmente la Grande Barriera Corallina e le sue isole. Serata a disposizione
Sistemazione Pacific Hotel Cairns

13° giorno Cairns - Grande Barriera Corallina - Cairns (B,L)
Colazione. Giornata di escursione con la guida di lingua italiana. Tra le 8 e le 8.30 trasferimento al molo e partenza alle ore 9 in catamarano diretti alla piattaforma Marine World sulla Grande Barriera Corallina Esterna: sono circa 90 minuti di viaggio, durante ii quali un biologo illustra la vita sottomarina della regione. Permanenza di 5 ore sulla Barriera Corallina con la possibilità di nuotare con maschera e pinne anche con salvagente e muta in una laguna corallina protetta guidati da un biologo marino, provare l'emozione di un'immersione anche senza esperienza precedente, scendere sott'acqua con un semi-sommergibile o osservare la Barriera da un battello con fondo di vetro o dall'osservatorio sottomarino, o anche prendere il sole e fare massaggi con lo specialista di bordo. A bordo ci sono docce con acqua dolce. Pranzo a buffet con opzione vegetariana, tè, caffè e acqua a volontà tutto il il giorno. Rientro a Cairns verso le ore 17 (orari indicativi, soggetti alle condizioni meteorologiche)
Sistemazione Pacific Hotel Cairns

14° giorno Cairns - Daintree - Cairns (B,L)
Colazione. Giornata di escursione con la guida di lingua italiana. A un paio d'ore a nord di Cairns, a Daintree e Cape Tribulation la civiltà sparisce e lascia il posto alla foresta pluviale più antica del mondo. Passata Port Douglas, la strada costeggia belle spiagge deserte; si attraversa il paesino di Mossman, immutato da decenni, e dieci minuti dopo entra nella foresta pluviale di Mossman Gorge per una passeggiata, costeggiando il torrente tra vasche naturali d'acqua cristallina, all'ombra di ficus strangolatori, palme preistoriche, felci arboree e altre piante esotiche. Si prosegue per Daintree, in mezzo a una stupefacente diversità di flora e fauna e diversi ecosistemi. Navigazione sul fiume Daintree a caccia (fotografica!) di coccodrilli con guida naturalista. La foresta si spinge fino sulla spiaggia a Cape Tribulation. Prima del rientro a Cairns breve sosta a Port Douglas
Sistemazione Pacific Hotel Cairns

15° giorno Cairns - Darwin (B)
Colazione. Trasferimento in aeroporto con autista di lingua inglese. Volo per Darwin partenza alle 18:55 arrivo alle 21:20
Arrivo e trasferimento in hotel con bus-navetta. Sistemazione DoubleTree by Hilton Esplanade Darwin

16° giorno Darwin - Kakadu National Park (B,L)
Colazione. Partenza di buon mattino per Kakadu in pullman condiviso con turisti di altre nazionalità e dotato di audioguida in italiano. Prima sosta al Warradian Cultural Centre per un'introduzione alle popolazioni aborigene locali. Poi con una guida locale si percorre in barca il famoso billabong Yellow Waters, una grande lanca, ossia un meandro fluviale di acqua ferma, per l'avvistamento dei coccodrilli e dei numerosi uccelli della zona. Dopo il pranzo si raggiunge Nourlangie Rock, per osservare le fantastiche pitture rupestri aborigene
Sistemazione Mercure Kakadu Crocodile Hotel

17° giorno Kakadu National Park - Darwin (B)
Colazione. La prima tappa è Ubirr, con Nourlangie uno dei pochi siti con pitture rupestri aperti ai turisti, degli oltre cinquemila scoperti nella regione; questi siti hanno un importante significato spirituale per gli aborigeni, dipinti in stili diversi e in epoche diverse, alcuni risalenti a 20.000 anni fa, altri molto più recenti. Un sentiero circolare lungo circa 1 km conduce a questa impressionante galleria d'arte all'aperto. Una leggera salita porta a un vicino punto panoramico con splendida vista sulla pianura alluvionale percorsa dall'East Alligator River che si naviga successivamente per l'avvistamento di coccodrilli e della fauna locale. Grazie a un permesso speciale si sbarca in Arnhemland con una guida aborigena e si visita il Bowali Visitor Centre. Verso le 19:30 rientro a Darwin
Sistemazione DoubleTree by Hilton Esplanade Darwin

18° giorno Darwin (B)
Colazione. Trasferimento in aeroporto con bus-navetta. 

Come contatarci
Invia una email
Ti chiamiamo noi
Come contatarci